Tumore alla prostata e sorveglianza attiva

Anno:

Tumore alla prostata e nuove opportunità terapeutiche: quali sono?

 

Con il Prof. Riccardo Valdagni nel podcast di oggi abbiamo parlato dei vantaggi della sorveglianza attiva.

 

L’osservazione sistematica del paziente, condotta rispettando le regole del protocollo permette di scremare le diagnosi di tumore indolente da quelle che necessitano di trattamento. Nel caso di un tumore aggressivo, infatti, una diagnosi precoce consente di intervenire in uno stadio inziale assicurando una miglior qualità di vita.

 

Sostieni la salute della donna!